Novità fiscale 2019

Dal 21 novembre 2018 è obbligatoria la comunicazione ENEA anche per il lavori di ristrutturazione (detrazione fiscali del 50%).

Il termine per la comunicazione per i lavori avvenuti tra il 01/01/2018 e il 21/11/2018 è entro 90 giorni a decorrere dal 21/11/2018 quindi entro il 19/02/2019. Per i lavori conclusi successivamente alla data del 21/11/2018 vale il termine dei 90 giorni dalla fine lavori.

Per quali lavori è obbligatoria?

Enea stessa ha specificato che “Tenuto conto che l’obiettivo della legge è il monitoraggio energetico, l’ENEA ritiene che la trasmissione dei dati debba avvenire solamente per gli interventi che comportano riduzione dei consumi energetici o utilizzo delle fonti rinnovabili di energia, tipicamente quelli previsti dal DPR 917/86, art. 16.bis, lettera h.”

Gli interventi riguardano:

Ecco l’elenco dei lavori per cui è obbligatoria la comunicazione Enea:

 

Strutture edilizie

Infissi

Elettrodomestici

solo se collegati ad un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato a decorrere dal 1° gennaio 2017. In particolare:

Impianti tecnologici

La comunicazione deve avvenire telematicamente all’Enea e deve essere fatta da soggetto abilitato (termotecnico, geometra) per determinati interventi dove deve essere certificato con dati tecnici il risparmio energetico mentre per altri interventi può essere fatta direttamente dall’interessato.

SI AVVISA CHE LA MANCATA COMUNICAZIONE ALL'ENEA COMPORTERA' LA PERDITA DEL BENEFICIO FISCALE.


Vuoi saperne di più?

Non esitare a contattarci.

Luciano Romani
Autore

Luciano Romani


Categorie


Articoli correlati

Acquista una cucina Scavolini
Acquista una cucina Scavolini
default.LEGGI
Fai centro con le cucine di Miotto
Fai centro con le cucine di Miotto
default.LEGGI
Il nostro team

Il nostro team

Scopri
Dove Siamo

Dove Siamo

Scopri
Per il bambino

Per il bambino

Scopri
© Copyright 2017 Miotto Mobili | P. IVA 03970540963 | Privacy Policy
Realizzazione Ueppy S.r.l.